Torrita di Siena

Pellegrinaggio vescovi umbri in Armenia

Si è concluso il pellegrinaggio ecumenico dei vescovi umbri in Armenia, guidato dal cardinale arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza episcopale italiana e dall'arcivescovo di Spoleto-Norcia mons. Renato Boccardo, presidente della Conferenza episcopale umbra. Presenti i vescovi mons. Domenico Cancian, di Città di Castello, mons. Benedetto Tuzia, di Orvieto-Todi, mons. Paolo Giulietti, ausiliare di Perugia-Città della Pieve e mons. Mario Ceccobelli, emerito di Gubbio. Nella cattedrale di Gyumri l'abbraccio con mons. Raphael Franois Minassian, vescovo armeno-cattolico e la comunità che ha partecipato alla solenne celebrazione. A loro, in particolare, si è rivolto il cardinale Bassetti, portando il saluto di papa Francesco, e invitandoli a prepararsi con entusiasmo al Sinodo dei giovani. "Siate forti, cercate di vincere il male e custodite le parole di Gesù" ha detto Bassetti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie